Le elezioni politiche del 1953 in Puglia. Dal dibattito sulla legge «truffa» al voto

Le elezioni politiche del 1953 in Puglia. Dal dibattito sulla legge «truffa» al voto

di Valerio Vetta

Il volume affronta un momento cruciale della storia politica pugliese e italiana di età repubblicana: le elezioni politiche del 1953, che sono ricordate nella memoria collettiva per la cosiddetta legge "truffa". Quali furono le posizioni dell'opinione pubblica e delle forze politiche pugliesi sulla riforma elettorale? Quali furono le strategie, le pratiche e i protagonisti della comunicazione politica durante la campagna elettorale? Si tratta di interrogativi centrali per comprendere l'esito di un voto che modificò radicalmente gli equilibri precedenti e per analizzare il peso che in esso ebbero appartenenze, interessi, opinioni ed emozioni.