L' Europa sociale nel XX secolo. Le politiche sociali nella comunità europea dal trattato di Roma alla Carta dei Diritti di Nizza

L' Europa sociale nel XX secolo. Le politiche sociali nella comunità europea dal trattato di Roma alla Carta dei Diritti di Nizza

di Carlo Scaramuzzino,Rossella Di Beo

Il modello sociale europeo, per quanto non ben definito, è un segno preciso dell'identità europea, senza cui l'Europa non sarebbe nemmeno concepibile. Esso si fonda sulla convinzione che la giustizia sociale può contribuire all'efficienza ed al progresso delle varie comunità. È pur vero che il modello sociale svedese non è quello tedesco, quello tedesco non è quello francese, tutti e tre insieme non sono come quello italiano... Le contraddizioni, dunque, non mancano.

Il modello europeo è fondamentalmente un patto sociale, un patto di convivenza sociale e civile che ha sostenuto tutta la vita democratica e pacifica dei popoli d'Europa negli ultimi cinquant'anni. Esso è percepito dalla coscienza collettiva della grande maggioranza dei cittadini come un valore, come un elemento essenziale e distintivo dell'identità europea, come una eredità da coltivare e da sviluppare, non da disperdere.

  • Editore: Felici
  • Categorie: Società
  • Edizione: 2014
  • Ean: 9788860197412
  • Pagine: 242 p.
  • In Commercio Dal: 30/09/2014