A Ginevra

A Ginevra

di Gloriana Orlando

Un ritratto a volte ironico a volte amaro della scuola. Una madre, una figlia; un'insegnante, i suoi alunni. Gli alunni adorano l'insegnante perché la sentono vicina al loro modo di pensare ma la figlia la contesta e a volte la disprezza perché è convinta che sia lontana anni luce dal proprio sentire. Come è possibile se si tratta della stessa persona? Il mondo degli adolescenti e quello degli adulti si confrontano, e a volte si scontrano in questo libro, ma nessuno ne esce vincitore.