L' ora che non ha sorelle

L' ora che non ha sorelle

di Mario Russomanno

Giulia sogna un futuro da grande giornalista e una famiglia assieme a Giuseppe, il suo ragazzo. Ma uno strano uomo, Michele, entra improvvisamente nella sua vita. È una sorta di fantasma che viene dal passato assieme a Iride, l'affascinante e misteriosa madre di Giuseppe. Solo scoprendo chi realmente sono Michele e Iride, attraverso il racconto della loro esistenza avventurosa, Giulia darà un senso ai propri sogni. "L'ora che non ha sorelle" è la storia di un amore sopravvissuto a tragedie inimmaginabili, di un uomo e una donna che trovano nella fiducia reciproca l'antidoto alla propria conclamata follia. Una storia di onore e crudeltà, ossessioni e redenzione, ambientata in un'Italia di cui si è persa la memoria, nella quale la parola "dovere" significava tanto e c'era ancora chi trovava ragionevole comportarsi da eroe. In fondo è quasi una storia vera.