L' arco e la lira. Musica e sacrificio nel secondo Ottocento francese

L' arco e la lira. Musica e sacrificio nel secondo Ottocento francese

di Michela Landi

Impreziosito da uno scritto di Yves Bonnefoy, filosofo e professore emerito al Collège de France, il libro rintraccia gli archetipi sacrificali della musica e dei suoi strumenti nelle tradizioni primitive, nonché in quella greco-latina e giudaico-cristiana. A questi archetipi corrisponde anche una parte importante delle figurazioni presenti nell'immaginario poetico del secondo ottocento francese.

All'esame del rapporto tra suono e sacrificio nelle cosmogonie primitive segue la rassegna degli stessi archetipi presenti nel romanticismo e nel sonoro in Baudelaire, Verlaine e Mallarmé.