Attività fisica adattata. La ginnastica nella disabilità

Attività fisica adattata. La ginnastica nella disabilità

di Alberto Franchi

La letteratura inerente la disabilità è ricca di argomenti teorici ma deficitaria di temi indicanti il "come fare", ovvero spesso mancano le indicazioni operative che possano costituire una guida, seppur iniziale, per approntare protocolli motori adeguati. Il presente te-sto, partendo da un inquadramento terminologico dei concetti di ginnastica-attività fisica adattata-disabilità, illustra i principali esercizi e le metodologie applicate. Vengono poi trattati gli aspetti teorici essenziali e le indicazioni operative con le esperienze personali dell'autore delle disabilità psichiche (tra le quali psicosi-autismo, sindrome di Down, ritardo mentale, disturbi della personalità), fisiche (tra cui problematiche artrosiche, algie del rachide, osteoporosi, emiplegie, protesizzati d'anca e ginocchio, goffaggine, disturbi di lateralità e schema corporeo), e sensoriali (cecità e sordità), per finire parlando della terza età, il tutto ovviamente dal punto di vista dell'insegnante di Educazione Fisica-Scienze Motorie. Completa il lavoro una serie di allegati che costituiscono una preziosa fonte di informazioni per quanti vogliono intraprendere una specializzazione in attività fisica adattata.

  • Editore: ETS
  • Categorie: Salute
  • Edizione: 2010
  • Ean: 9788846728814
  • Pagine: 166 p.
  • In Commercio Dal: 01/01/2011