Default

Default

di Giorgio Coppola

4 luglio 2015. Jannis guarda il mare che bagna la sua isola, Milos, un atollo nel Mediterraneo. È il giorno che precede il referendum, SI o NO. Mentre l'Europa attende la decisione del popolo greco, i cittadini si riuniscono nell'agorà dell'isola a ricordare i fasti di una democrazia esportata in tutto il mondo; ora qualsiasi decisione potrebbe essere inutile.

Jannis e sua moglie, Calliope, cercano negli occhi dei figli le risposte ai dubbi che nessuno sa sciogliere. Il giorno successivo Tsipras annuncia la vittoria del NO, la Grecia resiste e barcolla. È l'inizio dell'incubo di uno scenario possibile: il default.